Fotogallery dei corsi

SENSIBILIZZAZIONE ALLA CORRESPONSABILITÀ ED ALLA CULTURA DELLA LEGALITÀ:

Il corso è stato incentrato sulla storia della mafia e dell’antimafia e si è sviluppato in più incontri, durante i quali sono state fornite testimonianze dirette ai corsisti da parte di chi oggi è in prima linea nella lotta alla criminalità e nella sensibilizzazione contro la cultura mafiosa. In particolare è stata studiata la vita e l’operato di Gaspare Palmeri, vittima innocente della violenza mafiosa, attraverso la testimonianza e il racconto del figlio Giovanni.

Incontro con Salvatore Inguì, coordinatore provinciale dell’Associazione Libera, Nomi e Numeri contro le mafie a Trapani:

 

I corsisti durante uno degli incontri:

 

Incontro con Giovanni Palmeri, figlio di Gaspare Palmeri, vittima innocente della violenza mafiosa:

 

Incontro con Gregorio Porcaro, Coordinatore regionale dell’Associazione Libera, Nomi e Numeri contro le mafie in Sicilia:

 

SUPPORTO SCOLASTICO:

Il corso è stato concepito per affiancare quegli studenti che necessitano di supporto nello studio individuale e prevede l’affiancamento di un docente tutor in grado di facilitare la colmatura di eventuali lacune.

 

INSEGNAMENTO DELLA LINGUA ITALIANA AD IMMIGRATI RESIDENTI A CASTELLAMMARE DEL GOLFO – CORSO I E II:

Il corso si rivolge agli immigrati residenti a Castellammare del Golfo, il più delle volte ospiti in centri di accoglienza, e mira a fornire le conoscenze basilari della lingua e cultura italiana, al fine di favorire l’integrazione all’interno del tessuto sociale castellammarese ed italiano in generale.

 

INSEGNAMENTO DELLA LINGUA ITALIANA AD IMMIGRATI RESIDENTI A CASTELLAMMARE DEL GOLFO – CORSO III:

Terzo ed ultimo corso di insegnamento della lingua italiana agli immigrati residenti a Castellammare del Golfo, ospiti dei centri di accoglienza “Sicilia 1” e “Solidalia”. L’intento è quello di dotare i soggetti fruitori delle conoscenze minime riguardo la cultura italiana nonché delle strutture grammaticali di base della nostra lingua, al fine di agevolarne l’inserimento all’interno del tessuto sociale e nel mondo del lavoro.

 

SENSIBILIZZAZIONE ALL’EDUCAZIONE AMBIENTALE:

Il corso si propone l’obiettivo di educare e sensibilizzare i giovani al rispetto dell’ambiente e alla cura del proprio territorio sotto il profilo ecologico e secondo filosofie ecosostenibili. In particolare il corso prevede la creazione di un orto e la gestione dell’oliveto già presente all’interno del bene confiscato che, insieme, contribuiranno al sostentamento delle attività in esso svolte.

 

CORSO DI GIORNALISMO:

Il laboratorio ha come scopo quello di gettare uno sguardo sul mondo del giornalismo in generale, approfondendone alcuni aspetti ma soprattutto mirando ad affermare l’alto valore di un tipo di informazione libera, responsabile e in grado di ascoltare ciò che il territorio quotidianamente comunica. Le competenze che saranno trasmesse alla fine degli incontri metteranno i corsisti in condizione di riconoscere i diversi stili giornalistici, la struttura di un articolo e i vari tagli che gli si possonon conferire, nonché in generale gli elementi fondamentali e caratterizzanti del cosiddetto “giornalismo 2.0”.

 

SENSIBILIZZAZIONE ED INFORMAZIONE SUL GIOCO D’AZZARDO E LE LUDOPATIE:

Questa attività è costituita da giornate informative, durante le quali verranno effettuati degli incontri con gli studenti dell’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Mattarella – Dolci” di Castellammare del Golfo, per trattare di gioco d’azzardo e delle patologie ad esso connesse. Verranno somministrati dei test SOGS (South Oaks Gambling Screen) al fine di condurre una prima indagine conoscitiva sul rischio ludopatia nella popolazione studentesca.