Realizzazione area attrezzata

Presentazione bene conf4Da un’analisi del sito si evince un’importante carenza di spazi verdi nell’aria di c/da Bocca della Carrubba, nel quale si trova ubicato l’immobile. Trattandosi di un’aria urbanizzata appare opportuno pensare al terreno di pertinenza del cespite come ad uno spazio fruibile da parte della popolazione. L’esterno dell’immobile sarà pertanto oggetto di intervento di bonifica e di riqualificazione al fine di realizzare un’area attrezzata che possa essere utilizzata liberamente. L’area attrezzata si comporrà di una zona dotata di barbecue e panchine dove sarà possibile sostare; una zona dove verrà realizzato un percorso Hebert, dove bambini e ragazzi di ogni età possano giocare contatto con la natura ed una zona di pertinenza dell’edificio, realizzata con basole di pietra locale messe in posa, in modo da rendere l’intervento completamente reversibile. Sarà inoltre predisposto un piano di posa per le tende da campeggio in un’area del terreno attualmente coltivato ad uliveto, per consentire la realizzazione di campeggi da svolgersi durante tutto l’arco dell’anno. Il monitoraggio dell’attività verrà affidato ad un tecnico abilitato ed avverrà mediante la verifica della corrispondenza dei lavori eseguiti al progetto esecutivo dell’area attrezzata e del rispetto delle tempistiche di lavorazione; verrà svolto sia incorso d’opera sia nella fase di chiusura dei lavori.

Presentazione bene conf6

La realizzazione dell’area attrezzata si espleterà in due settimane così da terminare in concomitanza con i lavori di ristrutturazione dell’immobile. La valutazione verrà supervisionata da un ingegnere laureato ed abilitato, e l’indicatore di corretto svolgimento dei lavori dovrà rispettare le norme in materia di sicurezza vigenti che i tempi stabiliti. Il direttore dei lavori sarà l’esperto in materia Arch. Dott. Antonino Maniaci.